Perdo occhi dalle tasche

ogni volta che chiedo perdono

perdo occhi dalle tasche

le orbite son quelle dei morti

non ho bisogno di un altro amico

forse del consiglio di un libro

di una bellezza infernale

che riempia le pupille

che sgrani che incorpori

il mio ego e il non ego

in una farfalla onirica

involucro della forma

giardino imperlato

rannicchiata realtà.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...