Diario – pensieri sparsi

Ogni tanto analizzo attentamente le persone, un comportamento che odio è quando tirano frecciatine. Ma abbiate i coglioni codardi di dirmi le cose in faccia. Ma non lo fanno, sparlano, sempre pronti al pettegolezzo, prodighi di risatine di scherno. Pensate che da anni pratico meditazione per acquietare i miei istinti omicidi verso queste persone spregevoli.

Parlo sempre di stigma della malattia mentale. Sono degli ipocriti mediocri che non hanno alcun dono interiore di grazia e bellezza.

Mi hanno preso in giro sul lavoro pesantemente, mi hanno anche mandato una lettera di richiamo perché mi sono permesso di dire a un capo la situazione che stavo vivendo.

Sicuramente avranno le loro ragioni, “BUT FACE TO FACE THEY’VE NOTHING TO SAY!” – Slipknot

Oggi non ho dormito per niente, nemmeno un minutino, sarà per quello che mi viene voglia di scrivere.

Sono sveglio da più di 24 h filate, ma non mi spavento, l’ho già fatto più volte in passato.

Ho lasciato le cuffie del telefono a casa oggi, non posso sentire musica.

La convivenza qui nel call center è deleteria, stipati come animali, caldo boia per un non adeguato impianto di climatizzazione.

Io sto cercando un altro lavoro, perché lavoro nell’ambito dei call center dal 2004, è vero che non ho titoli accademici e questo mi penalizza.

Ciliegina sulla torta: quando faccio un colloquio appena sentono la mia patologia inabilitante mi scartano senza avere almeno il ritegno di non dirmelo in faccia, più di una volta mi è capitato che un esaminatore in un colloquio mi abbia apertamente detto in faccia che “non si possono permettere di avere un dipendente schizofrenico perché, faccia lei, se si mette a piangere di punto in bianco?”

E mi tocca star qui, a cercare di tenere a bada gli istinti, in un ambiente stressogeno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...